Navigare a vista

navigare a vista per o

Il primo trimestre del 2022 è stato segnato dagli effetti dei rincari del petrolio, del gas naturale e delle materie prime agricole in generale.

Questi hanno portato, nei mesi successivi, ad un livello di inflazione molto elevato dovuto proprio a questi pesanti apprezzamenti della componente energetica.

Nonostante questa turbolenta situazione dei mercati, che si riflette sugli acquisti delle materie prime, Sia – Conserviera Adriatica continua a garantire le forniture ai propri clienti, a conservare la filiera con partner locali, nazionali e internazionali, cercando di intervenire sui listini il meno possibile.

Naturalmente monitora e controlla ogni flessione e trend del mercato con piani di approvvigionamento atti a garantire le migliori condizioni possibili ai propri clienti e ai propri consumatori per assicurare sviluppi futuri in una situazione tanto difficile.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin